Entrano i ladri in casa e le rubano la verginità

12:29 Cazzi Grossi, GangBang, Interrazziali

Descrizione

Due malviventi si aggirano nei pressi di una villa: scavalcano il muro di cinta, sono convinti che in casa non ci sia nessuno. Al piano superiore dorme una ragazza ma i rumori la svegliano. Con il cuore in gola si alza dal letto e scende al piano di sotto per vedere cosa succede. Uno dei ladri le arriva alle spalle, le tappa la bocca e la lega. Incredibilmente la cosa la eccita: più guarda quei due uomini a volto coperto e più si bagna. Ai ladri dice, prendetevi tutto, ma iniziate dalla mia verginità!